Campoleone, addio bretella

Stazione di Campoleone, il Comune d’Aprilia rischia di perdere 900.000 euro stanziati dalla Regione Lazio per costruire una nuova strada che colleghi il parcheggio della stazione di Campoleone con la Via Nettunense. Lo afferma Nazareno Ferrazza coordinatore dei Castelli Romani del Partito Liberale. I pendolari provenienti dai Comuni d’Aprilia, Lanuvio, Genzano e Ariccia, sono obbligati ad utilizzare le auto per … Continua a leggere

Lanuvio la posta non arriva

Lanuvio, i residenti in località Campoleone lamentano che da tempo il mancato o ritardato recapito della posta. Gli abitanti della frazione di Lanuvio, affermano che il problema si evidenzia quando il postino che effettua il servizio nella loro zona e assente per malattia o ferie, come sta accadendo in questo ultimo periodo. Le denunce vengono raccolte da Nazareno Ferrazza coordinatore … Continua a leggere

Lanuvio, Rifondazione Comunista e Comunisti Italiani attaccano l’Amministrazione sulla Tarsu

Lanuvio, Rifondazione Comunista e Comunisti Italiani attaccano l’Amministrazione sulla Tarsu. I due partiti Comunisti sono più liberali, della Maggioranza che governa Lanuvio, che è composta da PD ex Udeur e Socialisti. Lo afferma Ferrazza Nazareno coordinatore dei Castelli Romani del Partito Liberale. Nei giorni scorsi i due partiti hanno affisso dei manifesti in cui si legge: “Dopo un’estate di feste, … Continua a leggere

Nettunense uccide per colpa della burocrazia

Lanuvio – Aprilia – Ariccia, la Nettunense uccide per colpa della burocrazia. Lo dichiara Ferrazza Nazareno coordinatore dei Castelli Romani del Partito Liberale, che afferma: “La manutenzione della Nettunense in pochi anni e passata dall’Anas alla Regione Lazio, successivamente per aumentare le deleghe degli enti inutili quali la provincia, si è deciso di dare a queste alcune strade, ora la … Continua a leggere

Lanuvio tarsu

Lanuvio, il Comune inventa un’altra tassa per far cassa. L’Amministrazione guidata dal Sindaco Umberto Leoni s’ingegna per carpire soldi ai cittadini, tassando cantine, box e autorimesse, con la TARSU. Lo dichiara Ferrazza Nazareno coordinatore dei Castelli Romani, per il Partito Liberale che afferma: “Da liberale dico basta ai continui balzelli, nuove tasse e aumenti vari, bisogna tagliare sulle spese inutili, … Continua a leggere

province inutili

Attualmente, nel nostro ordinamento esistono Enti elettivi (sia territoriali e non) che si devono considerare non semplicemente inutili ma persino dannosi. Questo rappresenta un dato di comune e frequente esperienza per i tecnici ma anche per i cittadini bisognosi di servizi. Sono Enti Inutili in quanto le stesse funzioni possono essere svolte da altri Enti senza alcuna necessità di costosi … Continua a leggere

Campoleone parcheggio a pagamento

Campoleone, i pendolari che utilizzano il parcheggio della stazione, devono pagare senza avere nulla in cambio. I cittadini provenienti dai Comuni di: Aprilia, Lanuvio, Genzano, Ariccia, Nemi e Ardea, negli anni hanno subito furti d’auto, vetri infranti, mancanza di sicurezza ecc., nella totale indifferenza dell’Amministrazione Comunale d’Aprilia. Numerose le istanze di Comitati di quartiere, Associazioni e singoli cittadini che denunciavano … Continua a leggere

ariccia ospedale

 SOCIALISTI DI DESTRA CONTRO L’OSPEDALE DEI CASTELLI INTERVENTO DEL SINDACO CIANFANELLI La realizzazione del Nuovo Ospedale dei Castelli è costantemente minacciata. Mi chiedo allora quali sono gli interessi in gioco, chi tenta costantemente di bloccare la realizzazione di un’opera indispensabile per l’intera popolazione dei Castelli Romani? Perché alcuni Consiglieri regionali quotidianamente intervengono con l’intento di bloccare l’Ospedale, quali i loro … Continua a leggere

abolizioni province

Soldi sprecati le Province sono inutili. Abolire le Province che costano 100 milioni di euro all’anno, quasi 200 miliardi delle vecchie lire. È un ente che ha più di un secolo di storia , ma non servita mai a niente, ma quali sono esattamente le competenze di queste nostre province? Tutte cose che potrebbero tranquillamente essere assegnate ai comuni. Vivono … Continua a leggere